Documenti dell’Agenzia delle Entrate

Consigliamo ai nostri visitatori di consultare anche le guide predisposte dall’Agenzia delle Entrate per fruire sia delle agevolazioni del 65% per gli interventi di efficienza energetica che di quelle del 50% relative alle ristrutturazioni edilizie.

Guide:

Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico – La guida dell’Agenzia delle Entrate, di settembre 2017

Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico – La guida dell’Agenzia delle Entrate, di marzo 2016 

Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico – La guida dell’Agenzia delle Entrate, del gennaio 2015 

Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico – La guida dell’Agenzia delle Entrate, del settembre 2013

Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico - La guida dell’Agenzia delle Entrate per le detrazioni del 55%, del giugno 2013

Le agevolazioni fiscali per il risparmio energeticoLa guida dell’Agenzia delle Entrate per le detrazioni del 55% del luglio 2011

Si consiglia anche di verificare la presenza di eventuali aggiornamenti delle guide sul sito dell’Agenzia delle Entrate www.agenziaentrate.gov.it seguendo il percorso “L’Agenzia informa” –> “Guide fiscali”.

Provvedimenti:

  • Provvedimento del 28 agosto 2017 - Modalità di cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante per gli interventi di riqualificazione energetica effettuati sulle parti comuni di edifici, ai sensi del comma 2-ter dell’articolo 14, del decreto legge 4 giugno 2013, n. 63, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2013 n. 90 nonché per gli interventi di riqualificazione energetica che interessano l’involucro dell’edificio con un’incidenza superiore al 25 per cento della superficie disperdente lorda dell’edificio medesimo e per quelli finalizzati a migliorare la prestazione energetica invernale ed estiva ai sensi del comma 2-sexies del medesimo articolo 14 del decreto legge n. 63 del 2013 già disciplinate con provvedimento 8 giugno 2017
  • Provvedimento dell’8 giugno 2017  – Modalità di cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante per gli interventi di riqualificazione energetica effettuati sulle parti comuni di edifici che interessino l’involucro dell’edificio con un’incidenza superiore al 25 per cento della superficie disperdente lorda dell’edificio medesimo e quelli di riqualificazione energetica relativi alle parti comuni di edifici finalizzati a migliorare la prestazione energetica invernale ed estiva ai sensi dell’articolo 14, comma 2- sexies del decreto legge 4 giugno 2013, n. 63, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2013 n. 90, come modificato dall’articolo 1, comma 2, lettera a), n. 3, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 (Pubblicato il 08/06/2017)
  • Provvedimento del 22 marzo 2016  – Modalità di cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante per le spese di riqualificazione energetica di parti condominiali, ai sensi dell’articolo 1, comma 74, della legge 28 dicembre 2015 n. 208
  • Provvedimento del 06/05/2009  – Approvazione del modello di comunicazione per lavori concernenti interventi di riqualificazione energetica che proseguono oltre il periodo d’imposta nonché delle modalità di comunicazione all’Agenzia delle entrate dei dati in possesso dell’Enea
  • Provvedimento del 21/12/2009  – Approvazione delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati contenuti nella comunicazione per lavori concernenti gli interventi di riqualificazione energetica che proseguono oltre il periodo d’imposta

 

Circolari e Risoluzioni:

  • CIRCOLARE  13/06/2016 n. 27  – Chiarimenti interpretativi relativi a quesiti posti dalla stampa specializzata in occasione del convegno Il Sole 24 ore per i 130 anni del Catasto
  • CIRCOLARE 18/05/16 n. 20/E  – Commento alle novità fiscali. Legge 28 dicembre 2015, n. 208 “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato” (Legge di stabilità 2016). Primi chiarimenti
  • CIRCOLARE 06/05/2016 n. 18  – Questioni interpretative in materia di IRPEF prospettate dal Coordinamento Nazionale dei Centri di Assistenza Fiscale e da altri soggetti
  • CIRCOLARE 08/04/2016 n. 12  – Chiarimenti interpretativi relativi a quesiti posti in occasione di eventi in videoconferenza organizzati dalla stampa specializzata
  • CIRCOLARE  02/03/2016 n. 3 - Questioni interpretative prospettate dal Coordinamento Nazionale dei Centri di Assistenza Fiscale e da altri soggetti
  • RISOLUZIONE 27 agosto 2015 n. 74/E.  Interpello art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212 – Condominio minimo – Detrazione spese per interventi edilizi – art. 16-bis del DPR n. 917 del 1986.
  • CIRCOLARE 18 settembre 2013 n. 29/E (Decreto-legge 4 giugno 2013, n°63 – Interventi di efficienza energetica – Interventi di ristrutturazione edilizia – Acquisto di mobili per l’arredo e di elettrodomestici – Detrazioni)
  • CIRCOLARE 1 giugno 2012 n. 19/E (estratto) (Detrazione di imposta del 36%. Risposte ad alcuni quesiti: soppressione dell’obbligo di preventiva comunicazione e di indicazione del costo della manodopera in fattura; esibizione della documentazione per lavori su parti comuni, titolo abilitativo ai lavori e vendita dell’immobile)
  • RISOLUZIONE 1 dicembre 2008, n. 458/E (Interpello: detrazione applicabile alla sola sostituzione totale di un impianto di climatizzazione invernale con pompe di calore ad alta efficienza e non alla semplice sostituzione parziale dello stesso)
  •  RISOLUZIONE 1 agosto 2008 n. 340/E (Interpello: impossibilità di fruire delle detrazioni del 55% per immobili di proprietà di società ma locati a terzi. Detrazione riservata ai fabbricati strumentali all’esercizio dell’attività imprenditoriale)
  • RISOLUZIONE 14 luglio 2008 n. 299/E (Interpello: detrazione 55% possibile solo per installazione di pannelli solari, anche se integrati in impianti di climatizzazione complessi)
  • RISOLUZIONE 11 luglio 2008 n. 295/E (Interpello: possibilità di fruire della detrazione per spese sostenute nel 2007 a condizione che si attesti che i lavori sono ancora in corso)
  •  RISOLUZIONE 7 luglio 2008 n. 283/E (Interpello: impossibilità di detrazione per le spese relative al rifacimento, la dismissione e lo smaltimento del materiale relativo al vecchio pavimento, nel caso di posa di nuovo impianto radiante a pavimento)
  • RISOLUZIONE 20 maggio 2008 n. 207/E (Interpello: impossibilità di cumulo delle detrazioni fiscali con gli incentivi previsti dal conto energia per l’installazione di pannelli fotovoltaici sulle coperture)
  • CIRCOLARE 4 aprile 2008 n. 34/E  (Estratto. Detrazione d’imposta del 55% per spese di riqualificazione energetica degli edifici – Bonifico intestato a un solo interessato. Soggetti conviventi- Detrazione del 20% per l’acquisto di motori ad elevata efficienza e di variatori di velocità – Limite della spesa).
  • CIRCOLARE 19 febbraio 2008 n. 12/E (Estratto: aliquota iva 10% sulle manutenzioni ordinarie e straordinarie; rateazione della detrazione per il risparmio energetico; esonero dall’a.q.e./a.c.e.)